Culture Abuse

Culture Abuse

Culture Abuse sono una band che rifugge (e sfugge) le canoniche categorizzazioni musicali. Il loro album di debutto, Peach (uscito nel 2016 su 6131 Records), contiene accenni e riferimenti ai generi più svariati, da melodie power pop alla grinta punk fino a passaggi da garage rock e spinte hardcore, senza mai cadere nel già sentito o nello scontato. Dopo diversi cicli di tour negli Stati Uniti e in Europa, con apparizioni anche in importanti festival estivi come il Reading and Leeds, la band è pronta all’importante passo della maturazione artistica.

 

Il successo critico di Peach e le performance live fuori dalle righe hanno permesso a David Kelling(voce e chitarra), Nick Bruder (chitarra), John Jr (chitarra), Shane Plitt (basso) e Ross Traver(batteria) di attirare l’attenzione di una storica etichetta come Epitaph Records, che ha messo sotto contratto il gruppo per pubblicare il secondo album Bay Dream. Il disco è uscito il 15 giugno 2018, preceduto dai singoli Bee Kind to the Bugs e Calm E.