Culture Abuse

    Culture Abuse sono una band che rifugge (e sfugge) le canoniche categorizzazioni musicali. Il loro album di debutto, Peach (uscito nel 2016 su 6131 Records), contiene accenni e riferimenti ai generi più svariati, da melodie power pop alla grinta punk fino a passaggi da garage rock e spinte hardcore, senza mai cadere nel già sentito o nello scontato. Dopo diversi cicli di tour negli Stati Uniti e in Europa, con apparizioni anche in importanti festival estivi come il Reading and Leeds, la band è pronta all’importante passo della maturazione artistica.

     

    Il successo critico di Peach e le performance live fuori dalle righe hanno permesso a David Kelling(voce e chitarra), Nick Bruder (chitarra), John Jr (chitarra), Shane Plitt (basso) e Ross Traver(batteria) di attirare l’attenzione di una storica etichetta come Epitaph Records, che ha messo sotto contratto il gruppo per pubblicare il secondo album Bay Dream. Il disco è uscito il 15 giugno 2018, preceduto dai singoli Bee Kind to the Bugs e Calm E.

    culture-abuse-2018-promo-pic