Red Light Company

    Nel vivace mondo della musica indie-rock in UK, capita spesso di imbattersi in giovani band davvero interessanti. I Red Light Company sono un quintetto londinese, ma i cui membri provengono dai punti più disparati del globo ed escono da un eccezionale tour in compagnia dei The Pigeon Detectives. A differenza dei più famosi connazionali, loro non danno in escandescenze sul palco, non si producono in danze sfrenate, ma sanno ugualmente fare grande musica. Grande spazio per le chitarre, la voce avvolgente del cantante, il biondo frontman Richard Frenneaux, per un rock melodico di qualità eccezionale. Tra le band ispiratrici, sono evidenti le influenze dei canadesi Arcade Fire, nonchè degli U2 e degli Editors, che da ispirati si stanno trasformando negli ultimi anni in un punto di riferimento per le giovani formazioni. I Red Light Company sono in procinto di rilanciare su major, l’album d’esordio dal titolo ‘Fine Fascination’, e da cui sono stati estratti finora 4 singoli. Da ascoltare ‘Scheme Eugene’, arrivato nella UK Chart, e ‘Meccano’, singoli usciti qualche mese fa. Se vi piacciono le atmosfere simil-Arcade Fire, tenete d’occhio questa band!

    Red Light Company.jpeg