Per la band di Seattle, portabandiera del grunge americano, era prevista un’unica data italiana in questo 2020, a Bologna tra gli spazi del TPO. Il concerto è rimandato di esattamente un anno, l’8 Ottobre 2021.

I Mudhoney sono attivi da oltre 3 decenni, sono da considerarsi tra gli alfieri del grunge, adorati e osannati da Kurt Cobain sono stati tra le primissime band ad esportare in tutti gli Stati Uniti il così detto “sound di Seattle”.

In definitiva i Mudhoney sono – senza retorica –  la band che ha veramente reso possibile l’ascesa del movimento grunge dei primi anni ’90 prima ancora di nomi del calibro di Nirvana, Pearl Jam e Soundgarden, il gruppo già dal 1988, ha contribuito a portare in primo piano questo genere che ha lasciato un marchio indelebile nella storia della musica rock.

Vi ricordiamo che i biglietti acquistati per i concerti previsti nel 2020 rimangono validi per gli show del 2021