Hannah Trigwell

    Hannah Trigwell è una cantautrice autodidatta che ha iniziato la sua carriera a 17 anni suonando in piccoli locali in giro per la sua città natale, Leeds; ha in seguito iniziato a postare covers e canzoni originali su YouTube (dove si è costruita una leale fanbase). Nel 2011, Hannah è stata nominata ‘Best International Unsigned Act’ al St. Helier Online Music Awards, nel 2012 ha firmato un accordo per un disco con 3 Peace Records: etichetta ufficiale della rinomata band Americana Boyce Avenue. I Boyce Avenue e Hannah hanno collaborato a diverse cover, guadagnando milioni di visualizzazioni su YouTube e 3 Peace Records ha in seguito rilasciato 2 EP delle sue canzoni originali. Nel corso degli ultimi anni Hannah ha conquistato più di 280,000 fan sul suo canale YouTube e i suoi leali “Triglets” l’hanno aiutata a diffondere la sua musica tramite varie piattaforme e social network. Con il suo EP “Rectify”, uscito a Maggio e alla posizione numero 6 della Top 10 cantautoriale di iTunes UK, Hannah ha iniziato un percorso avventuroso e senza dubbio sublime che pone le basi nel suo sound acustico per cui è stata subito conosciuta, e ha dimostrato di essere un’artista veramente versatile. Hannah ha continuato a fare tour nel Regno Unito e in Europa, costruendo la sua reputazione come una tra le migliori novità che la Gran Bretagna ha da offrire, chiaramente evidenziata anche dalla sua apparizione all’Introducing Stage della BBC al T in The Park 2014.La sua musica ha guadagnato comprimenti da Ed Sheeran, Johnny Rzeznik (Goo-Goo-Dolls),m The Script e tanti altri. Al momento sta lavorando al suo album di debutto e il suo futuro sembra più roseo che mai, per una che ha iniziato nei piccoli locali di Leeds.

    Hannah Trigwell.jpeg